Momenti di gioco… in video e sulla carta

Ancora una volta vogliamo mostrarvi come un video di un piccolo momento a bordo dell’Aquarius si può trasformare in una pagina della nostra graphic novel Salvezza.
Dopo il primo salvataggio a cui abbiamo assistito, la nave si è riempita di giochi, chiacchierate, pace. Per molti, specie per i bambini, era la prima occasione per provare a rilassarsi… ed erano molto incuriositi da quei due italiani che andavano in giro con la videocamera e il taccuino o con matita e acquerelli. In questa pagina (ancora senza lettering) e in questo video, con tre piccoli amici della Costa d’Avorio giocano a fare dei video con Marco, mentre Lelio continua a fare ritratti sullo sfondo.

redazioneggf 2018-03-02T14:48:51+00:00 2 marzo 2018|