Il debutto di Salvezza!

Ieri, dopo un’intensa gestazione, è uscita la nostra graphic novel, Salvezza. Non vediamo l’ora di conoscere il vostro parere sul reportage a fumetti che abbiamo realizzato dopo la nostra esperienza sull’Aquarius! Nel frattempo, oltre a ricordarvi le date e le tappe del nostro tour (che potete trovare qui), vi segnaliamo le prime recensioni del libro.

Partiamo dall’Ansa, che nella rubrica dedicata ai libri sul portale Ansa.it dedica diverse righe al nostro lavoro in un pezzo di Federico Pucci.
«Già esperti in una forma di racconto civile e giornalistico a fumetti, i due autori si calano appieno nella storia che ritraggono, un reportage che ha l’obiettivo di suscitare empatia e al contempo alimentare una comprensione razionale del fenomeno migratorio e del ruolo delle ong nel Mediterraneo. Lungo i 10 capitoli del libro, l’andamento tematico e la trama vanno a braccetto, con scene, interviste e quadretti in pieno canone da graphic journalism.»

Segnaliamo anche la recensione apparsa oggi sul Venerdì di Repubblica, a firma di Luca Raffaelli: «Anche così si fanno i fumetti: partendo su una nave alla ricerca di persone da salvare. Vivendo il dolore dei migranti. Raccogliendo le loro storie. Facendo entrare il lettore nei luoghi e tra i protagonisti.»

E il lungo pezzo di Marta Occhipinti su Repubblica Palermo. L’autrice dell’articolo intervista i “personaggi” del fumetto, ovvero i soccorritori di SOS Mediterranée che abbiamo reso protagonisti di Salvezza: «In stiva, assieme ai migranti e agli operatori umanitari, tra schizzi sui taccuini e appunti frettolosi, Rizzo e Bonaccorso hanno documentato il retroscena della migrazione. Protagonisti sono i bambini e le donne eritree sfuggiti dalla guerra con le loro storie private, e soprattutto i giovani volontari delle Ong»

A presto con altre recensioni, nel frattempo, non mancate di farci sapere i vostri pareri attraverso i nostri canali Social e quelli di Feltrinelli!

Marco & Lelio

 

redazioneggf 2018-05-04T16:21:38+00:00 4 maggio 2018|